Puntine di maiale marinate con erba citronella e lime

Tempo totale: 1 h 20 min


Tempo attivo: 25 min


Marinatura: 12 h


Media

Una buona puntina di maiale richiede sempre il suo tempo di preparazione. Se cotta lentamente a fuoco moderato, diventa tenera come il burro e sviluppa un aroma irresistibile. La pazienza dei vostri ospiti sarà più che ricompensata. In caso di dubbio, è meglio farli aspettare un po' più a lungo.


 Panoramica delle ricette

per 4 persone

  • 1.30 kgdi puntine di maiale svizzero (non disossate)
  • 3 gambi di erba citronella
  • 2 lime bio
  • 3 c. di salsa di soia delicata
  • 1/4 c.no di fiocchi di peperoncino rosso
  • 500 gdi pomodori
  • 150 gdi scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 30 gdi zenzero
  • 1 peperoncino rosso
  • 40 gdi zucchero di canna
  • 1 chiodo di garofano
  • 1 grano di pimento
  • 1 c.no di semi di coriandolo
  • 3 c. di aceto di vino bianco

1 porzione contiene ca.:

  • 642kcal
  • 42 gdi proteine
  • 22 gdi carboidrati
  • 42 gdi grassi

Prodotto

  • 1

    Suddividere le puntine di maiale porzionate in gruppi da 2-3 costine e disporle in una teglia piatta. Battere leggermente l’erba citronella con la costa di un coltello e tagliarla a fettine molto sottili. Grattugiare la scorza dei lime, spremere il succo e mescolare in una ciotola con l’erba citronella. Aggiungere la salsa di soia e i fiocchi di peperoncino rosso. Cospargervi le puntine di maiale da tutti i lati e lasciarle marinare coperte in frigorifero per tutta la notte.

  • 2

    Per il chutney, pulire i pomodori e inciderli a croce sul lato superiore. Immergerli per 30 secondi in acqua bollente, estrarli quindi spellarli. Dividere i pomodori a metà e tagliarli grossolanamente a dadini. Sbucciare lo scalogno e l’aglio e tagliarli a dadini. Sbucciare e tritare finemente anche lo zenzero. Tagliare a metà il peperoncino e togliere i semi. Mettere in una pentola pomodori, scalogni, aglio, zenzero e peperoncino insieme a zucchero, chiodi di garofano, pimento, coriandolo e aceto di vino bianco, portare brevemente a ebollizione e far cuocere a fuoco lento per circa 35 minuti fino a ottenere una consistenza densa.

  • 3

    Togliere le puntine dalla marinata, raschiare leggermente e grigliare sul grill moderatamente caldo, girando spesso per 45-55 minuti. Di tanto in tanto cospargere con la marinata.

  • 4

    Nel frattempo sbucciare le patate dolci, tagliarle a spicchi, disporle su una teglia ricoperta con carta da forno, mescolare con sale e olio d’oliva e cuocere nel forno preriscaldato ventilato a 200 ºC per circa 20 minuti.

     

    Da accompagnare con patate dolci fritte.

Inviateci ora le vostre ricette e vincete

Condividete la vostra ricetta preferita con tutta la Svizzera. Sarà un gustoso arricchimento per noi tutti.
Le migliori ricette saranno inserite nel nostro ricettario per l’anniversario «Le migliori ricette di famiglia svizzere».

Inviare e vincere